Home

 

«Permettete che mi presenti. Io sono… Eccetera eccetera. Ora sapete di me più di quanto io non sappia di voi.» Mark Strand